Engage 2012 – #2: An European city

Ok, I admit, I came here with some prejudice. We always have prejudices. I expected a sad city, dirty, full of street children ready to rob me, of stray dogs ready to attack me, a violent city full of prostitutes and pimps. What did I find? I once found that the reality is wonderfully complex and plural then my rigid prejudices. That’s because we must show the reality trying to destroy the stereotypes…So, showing to you Bucharest, I want to start with some image that can show how much Bucharest is an European city, absolutely close to us.

Ok, lo ammetto, ero venuta qui con qualche pregiudizio. Abbiamo sempre dei pregiudizi. Mi aspettavo una città triste, sporca, piena di bambini di strada pronti a derubarmi, di cani randagi pronti ad assalirmi, una città violenta piena di prostitute e di magnaccia. Che cosa ho trovato? Ho trovato ancora una volta una realtà meravigliosamente più complessa e plurale dei miei rigidi pregiudizi. Ecco perché bisogna mostrare la realtà cercando di abbattere gli stereotipi…per questo motivo, mostrandovi Bucarest, voglio cominciare con quelle immagini che possono mostrare quanto Bucarest sia una città Europea, assolutamente vicina a noi.